Tagarote®

Primitivo Rosso Dolce IGP Puglia

Il Tagarote è una meravigliosa specie di Falco Pellegrino nota per i suoi colori caldi, a connotare gli accenti morbidi di questo primitivo dolce.

Vitigno
Primitivo 100%

Zona di produzione
Gioia del Colle (Ba) - Turi (Ba)

Temperature
Caldo arido

Terreno
Cretaceo argilloso

Coltivazione
Alberello pugliese antico di circa 50 anni

Periodo di vendemmia
Leggero appassimento in vigna - Raccolto inizi di Ottobre. Raccolto manualmente in cassette.

Vinificazione
Diraspatura – Macerazione tradizionale in tini d’anfora in legno per circa 20 giorni con rimontaggi frequenti – Fermentazione con lieviti naturali – Temperatura di 22°-24° C.

Maturazione e affinamento
Silos inox – 6 mesi in Tonneau Allier e Rovere locale

Caratteristiche sensoriali
Colore Rubino con riflessi ramati. Sentori di foglie secche di amarena. Profumi di ciliegie e more mature. Predominano al naso fichi secchi, carrube e fave di cacao leggermente tostati. All’assaggio un estremo equilibrio con dolci e persistenti tannini. Armonioso e appagante con note balsamiche e di liquirizia.

Grado alcolico
14,5% vol.

Abbinamenti
Dolci di pasta di mandorle, bignè al cioccolato, scarcella pugliese – Vino da meditazione.

Temperatura di servizio
19° C

Formato
50 cl

Note
Per un fine pasto che richiede un protagonista che il palato vuole ricordare, durante discorsi frivoli e di grande complicità emozionale.